Tag: teatro

Centri estivi, vivi la tua Estate

L’Associazione La Ribalta è parte del progetto “CENTRI ESTIVI”, iniziativa a titolarità dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno.

Le attività (COMPLETAMENTE GRATUITE) saranno svolte presso ambienti adeguati alle normative vigenti e dedicate alla fascia d’età compresa dai 3 ai 17 anni:

  • Centro Ludico Didattico “Dipark”  viale Gennaro Musella, Salerno
  • Piscina Complesso Sportivo F6 – via Salvador Allende
  • Oasi Didattica “Vivi Natura” Lago Sele – S. Cecilia loc. Torretta, Eboli

Il titolo del progetto da inserire nel modulo di iscrizione è “Estate, arte, movimento & creatività”.

Per info e iscrizioni: https://bit.ly/3hJhQGu

Aggiungi un posto a tavola

“… Se sposti un po’ la seggiola, stai comodo anche tu”, quindi non mancare venerdì, 11 giugno, alle ore 20.00 al Teatro La Ribalta di Salerno con il Saggio di fine anno AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA. 🎭

Sul palco ci saranno i giovanissimi del nostro teatro, aspiranti attrici e attori tra i 10 e i 18 anni che finalmente porteranno in scena il lavoro di fine anno accademico 2020/21.

Per info 329 216 7636.

Ludoteatro al parco: corsi per bambini e ragazzi

“Oltre i confini del teatro, oltre i confini dell’immaginazione”. 

L’estate alle porte e l’attenuazione delle restrizioni per l’emergenza sanitaria consentono adesso all’arte e alla cultura di esprimersi nei luoghi e negli spazi all’aperto per garantire coinvolgimento, aggregare, reinventarsi. L’attività di ludoteatro, fortemente voluta dalla regista Valentina Mustaro, è pronta ad accogliere bambini e ragazzi attraverso momenti di gioco e arte.

Info utili contattando il seguente numero telefonico: 329 2167636

Green Smiling Revolution, il cambiamento parte dai bambini

Domenica, 30 maggio, si conclude il cartellone della rassegna Piccole Emozioni. Nonostante tutte le difficoltà il Teatro La Ribalta di Salerno si è impegnato a portare a termine la rassegna per bambini e famiglie nel rispetto di chi in questo anno difficile ha comunque investito nella cultura abbonandosi alla stagione 2020/21.

A calcare il palco di via Salvatore Calenda, 98 ci sarà la cantautrice salernitana Valentina Iannone con GREEN SMILING REVOLUTION, spettacolo ludico e didattico volto a sensibilizzare i bambini verso il rispetto dell’ambiente affinché possano essere cittadini responsabili per un futuro migliore, sicuramente più sostenibile per il nostro pianeta. Valentina Iannone oltre ad essere una cantautrice è un’ambientologa e si è laureata in Scienze Ambientali proprio con una tesi di laurea sul metodo Greenopoli, che lo spettacolo metterà in pratica.

La rivoluzione e il cambiamento positivo partono senz’altro dal confronto e dall’educazione, senza però dimenticare il sorriso: per questo pensiamo che il posto migliore per intraprendere questo dialogo sia proprio il Teatro. L’appuntamento, quindi, è per il prossimo 30 maggio e prevede tre repliche: alle 11.00, alle 17.00 e ancora alle 19.00.

Per info e prenotazioni: 329 2167636

Via Salvatore Calenda, 98

LA MANDRAGOLA 2.0, la Commedia dell’Arte che incontra la contemporaneità

Sarà La Mandragola a riportare in vita I Diversi Volti del Teatro. Questo fine settimana sul palco del Teatro La Ribalta di Salerno bisognerà aspettarsi la tradizione della Commedia dell’Arte mixata con la voglia di esorcizzare un periodo che nessuno di noi era pronto ad affrontare, men che meno il mondo dello spettacolo.

La compagnia padrona di casa propone, quindi, il celebre testo di Machiavelli adattato liberamente dalla regista Valentina Mustaro: “Nel 2016 abbiamo già portato La Mandragola in scena ma questa la definirei una Mandragola 2.0. Il testo è stato completamente riscritto ed è venuto fuori da un training creativo e di confronto con i 4 attori in scena, partendo dal testo di Machiavelli che appare completamente stravolto e riadattato alla nostra contemporaneità. – per esempio, nella Commedia originale c’era il personaggio di Sirio che per questo lavoro è stato trasformato in Siri, che è un chiaro riferimento agli assistenti personali intelligenti che ormai popolano le nostre case – In realtà non solo tecnologia, perché nelle battute i riferimenti sono anche alla situazione del presente che inevitabilmente influenzava la nostra visione dello spettacolo”. Si passa, infatti, dal celebre “che succede” sanremese fino ad arrivare alle situazioni tragicomiche dettate dalla pandemia.

Non mancheranno maschere, acrobazie e gag con protagonisti i 4 attori in scena: Antonio Carmando, Elena Pagano, Claudia Peluso e Antonio Sica. L’appuntamento è per SABATO, 22 maggio, alle 20:00 e per DOMENICA, 23 maggio, alle 19:00.

link per anteprima video: https://www.facebook.com/848530578503042/videos/2996106740657095

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 329 216 7636  

Per restare sempre aggiornati su tutte le novità potete consultare la nostra pagina Facebook ufficiale (Teatro La Ribalta di Salerno)  

La forza di ERCOLE per risollevare le sorti del Teatro

Ci vuole una forza sovrumana per rialzare le sorti del Teatro dopo un anno così. Ecco perché domenica, 16 maggio, sbarca al Teatro La Ribalta “ERCOLE… Storia di un eroe” per la rassegna PICCOLE EMOZIONI.
Il più famoso dei condottieri greci è pronto a salire sul palco di Via Calenda per tre repliche: alle 11.00, alle 17.00 e ancora alle 19.00.
“Prendendo spunto da uno dei personaggi – spiega la regista Valentina Mustaro – lo spettacolo vuole far capire alle bambine e ai bambini che non è mai la forza dei muscoli a fare la differenza bensì quella del cuore”.

Per info e prenotazioni: 329 2167636
Via Salvatore Calenda, 98

Alice nel paese delle meraviglie

Ritorna #TeatroADistanza: Venerdì, 16 aprile, alle 17.30 la Compagnia La Ribalta entra nel salotto di casa tua con Alice nel Paese delle Meraviglie.

Grandi e piccini avranno la possibilità di seguire Alice in un mondo surreale e fantastico grazie alla diretta streaming offerta dal Teatro La Ribalta al costo di 6 euro. Riprendiamoci le nostre Piccole Emozioni.

Come prenotare il tuo biglietto? Compila il form e poi clicca su ACQUISTA


Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

Acquista

LIVE – Non è La Ribalta, il web show che racconta i diversi volti del Teatro

Dopo l’iniziativa Recitiamo a Distanza e Facciamo luce sul Teatro, il Teatro La Ribalta di Salerno prova a scendere nuovamente in campo con un nuovo progetto volto ad accorciare le distanze con il pubblico e la città.
L’idea sarà sviluppata in 6 appuntamenti di 30 minuti che vedranno il palcoscenico trasformarsi in un salotto televisivo. A farla da padrona saranno performance, interviste e talk dedicati ai diversi volti del Teatro. Il nome dello show è già tutto un programma: LIVE – Non è La Ribalta. Volutamente ironico verso i talk show di successo della nostra penisola ma anche amaro, perché sappiamo che questo non è il “vero” Teatro ma è, ahinoi, l’unico modo per esprimersi in questo triste periodo, che ormai dura da più di un anno. La prima puntata vedrà la sua luce giovedì, 25 febbraio, alle 18.00 e sarà condotta da Valentina Mustaro, Presidente dell’Associazione Culturale La Ribalta, e Antonio Sica, speaker radiofonico.

Per info ed interviste: 329 0805280 – 329 216 7636

Per restare sempre aggiornati su tutte le novità potete consultare la nostra pagina Facebook ufficiale (Teatro La Ribalta di Salerno)

Facciamo Luce sul Teatro

Proteggere e liberare le città dai danni provocati da un’epidemia – intimava Sofocle nel suo immortale Edipo – significa innanzitutto conoscere se stessi, prima che un’intera comunità si ammali di tristezza non riuscendo più a immaginare un futuro.

Anche il Teatro La Ribalta di Salerno ha accolto l’invito di U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo) ad illuminare e tenere aperti i propri edifici la sera del 22 febbraio (dalle 19,30 alle 21,30).

A un anno di distanza dal primo provvedimento governativo che come prima misura di contrasto al Coronavirus intimava la chiusura immediata dei teatri nelle principali regioni del Nord, estendendo rapidamente il provvedimento a tutto il territorio nazionale nel giro di pochi giorni, Unita chiede al nuovo Governo e a tutta la cittadinanza che si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, che lo si torni a nominare, che si programmi e si renda pubblico un piano che porti prima possibile ad una riapertura in sicurezza di questi luoghi.

Insomma, è stato un presidio dei teatri affinché questi luoghi tornino simbolicamente ad essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati: piazze aperte sulla città, motori psichici della vita di una comunità.

Grazie a tutt* voi che avete partecipato attivamente all’iniziativa unendovi alla nostra struttura in via Calenda.

TrovArti, laboratorio di Arteterapia

New entry in casa La Ribalta. Dal 6 Marzo, infatti, si svolgerà TrovArti, laboratorio di Arteterapia in programma ogni sabato dalle 17:30 alle 19:30.

Il Laboratorio ha come obiettivo un lavoro di liberazione creativa, espressione e riscoperta di sé stessi attraverso la condivisione e la relazione artistica con l’altro. Il percorso nasce dall’idea di offrire un’occasione di liberazione del corpo e della mente dagli effetti negativi che si stanno accumulando a causa dell’emergenza sanitaria in corso, liberando le proprie energie emotive e attingendo alla spontanea capacità di creatività e di sintonizzazione con il gruppo che ognuno di noi possiede naturalmente.

É prevista una durata di 12 incontri di gruppo, a numero chiuso nel rispetto delle normative covid-19.

Per informazioni sui costi e prenotazioni:
089-958245/329-2167363
laribalta@hotmail.it